Presso il PalaRavizza di Pavia, sabato scorso, si sono svolti i Campionati Italiani Under 15 di Pesistica Olimpica. Venaria Reale è stata magnificamente rappresentata da Francesca Bentivegna e Rebecca Scamuzzi, atlete dell’ “ASD Venaria 1′ guidate dal tecnico prof. Alberto Carpino. Le gare si sono svolte in una giornata proibitiva dal punto di vista climatico: con caldo torrido, umidità ai massimi livelli ed aria irrespirabile. Francesca,  più tesa che mai, è entrata in gara alle 14 con 50 kg di strappo (misura che normalmente in allenamento esegue tre volte di seguito) e ha sbagliato il primo tentativo; si è, però, subito ripresa nella seconda prova e nella terza, sollevando 53 kg.  Classificandosi al 2° posto. Ma la vera Francesca, smaltita  l’emozione,  è entrata in gara nello ‘slancio’ dove con una fantastica progressione 62kg in prima prova, 65kg in seconda e 67kg in terza ha stabilito il proprio record personale confermandosi nuovamente seconda anche nella classifica totale. Francesca è così vice-campionessa d’Italia per la categoria 55kg:  felicissima per le tre medaglie d’argento conquistate ma ancor di più per aver dimostrato a chi non credeva in Lei il proprio valore. 

Alle  18 è stato il turno di Rebecca per la categoria 71kg, al suo esordio in un Campionato Italiano. Ma nonostante la sua giovane età,  con tre prove valide su tre, ha stabilito il proprio record personale e si è classificata al 4° posto nello ‘strappo’. Nello Slancio, tradita dalla tensione, ha sbagliato l’ultima prova e benché abbia raggiunto  il proprio record personale in seconda prova si è piazzata al 6° posto e al 5° nel totale. Grazie a questi ottimi piazzamenti, nella classifica per società, Venaria ha conquistato un prestigiosissimo 4° posto che ha regalato alle atlete ed al tecnico una grandissima soddisfazione.