Sabato pomeriggio si è corsa la quinta edizione della ‘Corrinfesta’, una bella manifestazione non competitiva organizzata nell’ambito nell’ambito della Festa di Maria Bambina dal Comitato organizzatore e dall’A.S.D. Atletica Venaria. I primi a partire sono stati i più piccoli che da Piazza Annunziata hanno corso fino alla Reggia per poi ritornare indietro, percorrendo 1 chilometro tra la folla ai lati che applaudiva e incoraggiava i baby atleti.

Poco dopo è partita la gara più impegnativa – di ben 8 chilometri – per poi terminare con la Camminainfesta, una passeggiata di 4 chilometri che ha visto la presenza di piccoli, genitori e nonni.

Un bel pomeriggio di festa che si è svolto sotto il controllo del presidente del Comitato organizzatore Enzo Cusanno, insieme ai tanti volontari che hanno reso possibile la riuscita dell’evento. Don Enrico Griffa – neo parroco di S.Maria – ha voluto dare la propria benedizione dando lui il via alla gara dei più piccoli. In una piazza Annunziata gremita di famiglie ed atleti erano presente anche i rappresentanti del gruppo storico che hanno sfilato in costume e la Polisportiva Venaria che ha curato le esibizioni sportive per i più piccoli.

Venaria finalmente unita con la sua Piazza e la sua Reggia che ha aperto i cancelli alla manifestazione creando una sinergia che ha reso ancora più magico il pomeriggio. Una festa a cui danno il loro contributo importante anche tante associazioni da sempre attive sul territorio: la Pro Loco, la Croce Verde, Unitre, Avis, Free Bike, l’Atletica Venaria, il gruppo storico La Corte, il corpo musicale Giuseppe Verdi, l’associazione nazionale Carabinieri e Amico Vigile. Non vanno poi dimenticato le donne e gli uomini dei Carabinieri e dei Vigili che da sempre lavorano alacremente per la sicurezza di tutti i partecipanti.

Fabio Giulivi – fabio.giulivi@gmail.com