Venerdì 4 maggio 2018 è stato ospite presso la sede Avis di Venaria Reale, il dottor Roberto Laudati, ematologo della Città della Salute e della Scienza di Torino. Nel corso della serata, davanti ad un numeroso e attento pubblico presente, il medico ha illustrato il progetto “Difendiamo il cuore”, creato con l’intento di attuare un’adeguata prevenzione pre-clinica delle malattie cardiovascolari. Il Dottor Laudati ha affermato che “risulta essere determinante calcolare il rischio cardiovascolare per poter condividere con il paziente i provvedimenti atti a diminuirlo, intervenendo sulle abitudini alimentari e modificando lo stile di vita se troppo sedentario”. Raggiante il Presidente Avis Venaria, Andrea Campasso che ha così commentato la riuscita del convegno:

“Siamo decisamente soddisfatti dell’esito della serata, vi è stato un interesse positivo ed una buona partecipazione di pubblico composto da donatori, amici dell’Avis e concittadini. Il nostro grande grazie va al dottor Roberto Laudati e all’amico Fabio Artesi che ci ha messi in contatto permettendoci di organizzare l’evento”.

La sede Avis si presta perfettamente ad iniziative del genere, che toccano argomenti vicini al mondo dell’Avis e non. Nel frattempo invita tutta la cittadinanza il prossimo venerdì 25 maggio per la mattinata di donazione presso la sede di viale Buridani 23 e per seguire insieme il Giro d’Italia.