Sono stati 28.405 tra venerdi’ 12 ottobre ed oggi gli ingressi registrati ai cancelli della Reggia di Venaria per i vari eventi organizzati per festeggiare il suo 11° compleanno.

Quasi 10.000 visitatori per la Reggia e le mostre in corso solo venerdi’ (grazie all’apertura serale eccezionale ad 1 euro), ai quali vanno poi aggiunti gli 11.405 ingressi del w-end ed i 7.000 podisti dell’ormai tradizionale Corsa da Re che coinvolge anche il vicino Parco La Mandria (il dato generale finale delle quattro tappe della Maratona Reale -Torino, Racconigi, Stupinigi e, appunto, Venaria- ha raggiunto cosi’ i 13.000 corridori circa).

Molto soddisfatti, anche per il clima di festa e partecipazione generale, la presidente del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude Paola Zini e il direttore Mario Turetta, che sono stati coinvolti in prima persona nelle gare podistiche previste.

Continuano intanto le attivita’ del Consorzio in programma: e’ appena stato pubblicato il nuovo libro dello scrittore Enrico Brizzi “La Via dei Re. Viaggio a piedi tra le Residenze Sabaude” (reportage a meta’ strada tra narrazione e resoconto storico volto alla conoscenza e promozione integrata del Circuito Unesco, mentre sabato 20 ottobre apre alle Sale delle Arti della Reggia la mostra “Cani in posa. Dall’antichità ad oggi”.