Man bassa di medaglie, ancora una volta, per i ragazzi di nuoto pinnato dello Sport Club Venaria: 17 ori, 16 argenti e 16 bronzi.  La compagine  della Reale è stata assoluta protagonista la settimana scorsa a Sondrio, in Valtellina, dove ha sbaragliato la concorrenza, piazzandosi sul gradino più alto del podio. In occasione della ventiquattresima edizione del ‘Trofeo delle Alpi’, i giovani atleti venariesi hanno fornito una prestazione di squadra maiuscola vincendo la manifestazione davanti ad altre nove società provenienti da Milano, Genova, Piacenza, Torino, Biella ed ovviamente di fronte ai padroni di casa del Sondrio.

Torneo con più di 200 gli atleti partecipanti per un totale di 492 gare complessive.

Come sempre accompagnati dai tecnici Denis Ciampa e Daniele Gilberto, i nuotatori dello Sport Club Venaria hanno ottenuto 3960 punti, dando 1350 punti di scarto al “Valtellina Sub Sondrio” arrivati secondi, e 1500 punti sull’ “U. S. Dario Gonzatti” di Genova, la terza societa’ classificata.

Il processo di crescita continua.