In un clima familiare numerosi soci  erano presenti allo scambio di auguri di Natale  dell’associazione carabinieri ‘Benito Atzei’ di Venaria. Presso la sede della sezione in via Picco, l’infaticabile ed integerrimo presidente Giuseppe Scavo ha voluto organizzare, come ogni anno, un momento semplice ma piene di calore. In tanti hanno risposto presente all’invito di Beppe Scavo, anche la madrina Maria Di Benedetto, per far sentire la propria stima ed affetto. Per ringraziarlo del suo costante impegno nel rendere l’associazione così viva e presente sul territorio.

Il presidente Scavo, visibilmente emozionato, ha dato il benvenuto ai soci e ha sottolineato il concetto di “grande famiglia dell’Arma che rimane vivo per sempre nei cuori,  anche in quelli di chi non è più in servizio”.

“È fondamentale ha continuato – l’impegno silente e concreto della Sezione al servizio della collettività e per questo voglio ringraziare tutti i soci  del Gruppo Volontariato Ordinario, per la disponibilità e lealtà, per il costante lavoro svolto, non facendo mai mancare la loro  presenza sul territorio, presso i mercati rionali della città, nelle scuole e in tante manifestazioni”.

Nel momento del brindisi il presidente Giuseppe Scavo  ha  ringraziato tutte le Associazioni venariesi, soci e socie, l’amministrazione ed i cittadini presenti augurando un  Buon Natale e un felice Anno Nuovo ricco di soddisfazioni, benessere e  pace sociale.