Controllo straordinario nel quartiere Campidoglio da parte dei carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori, in collaborazione con il Nucleo Elicotteri di Volpiano. Si tratta di una strategia capillare per contrastare fenomeni di microcriminalità e spaccio di droga, anche davanti alle scuole

Il bilancio: controllate 100 persone, un arresto di un italiano ricercato per rapina, due denunce a piede libero per possesso di materiale da scasso, quattro persone sono state segnalate alla Prefettura come assuntori, tra questi tre studenti minorenni (uno di 13 anni), trovati in possesso di marijuana (fuori dalla scuola).