È quasi l’una quando, sabato notte Enzo Cusanno mi trasmette con un audio il suo entusiasmo per il grande riscontro che ha avuto il primo weekend della festa di Maria Bambina. La Corrinfesta, l’AperiCamminando ed il concerto degli Arhea 54, tutti appuntamenti che hanno visto e raccolto il calore di tante persone. “Abbiamo appena finito – racconta quasi sottovoce, ma soddisfatto, il presidente del comitato organizzatore dei festeggiamenti – ed è stata una giornata molto impegnativa ma bella perché abbiamo visto una grande risposta per la sesta edizione della Corrinfesta: hanno partecipato più di 600 persone che poi, dopo la camminata, la corsa (ognuno l’ha interpretata come meglio preferiva) si sono ritrovate tutte in cortile dell’oratorio per il pasta party. Erano presenti anche molte associazioni che aiutano le persone disabili che sono state con noi e che – credo – siano tornate a casa contente”. 

La serata è stata ben animata dagli  Arhea 54 che hanno eseguito un bellissimo spettacolo, ma negli occhi di Enzo Cusanno e dei tanti volontari restano i volti dei tanti cittadini che sono accorsi. “Ho visto tante persone soddisfatte, tanti visi sorridenti e quindi questo ripaga del lavoro snervante e stancante che richiede un impegno di questo genere. Devo dire che, come sempre, Roberto Pizzonia – che è la Corrinfesta perché se ne occupa in tutti i suoi aspetti – ha di nuovo organizzato una giornata meravigliosa, non ha davvero lasciato nulla al caso. Anzi la sua grande sensibilità ha permesso a noi di essere molto accoglienti soprattutto nei confronti di quelle persone che vivono delle difficoltà. Ciò va a suo onore. Abbiamo salutato anche l’associazione Hope Running che abbiamo aiutato, già nei mesi scorsi, a raggiungere l’acquisto grazie alla Future Fashion e alla proiezione del film ‘Ti spingo io’, di due hand bike. Siamo veramente soddisfatti e andiamo a dormire stanchi ma sicuri di aver fatto bene”.

Più di 150 le persone che, il giorno dopo, domenica scorsa, hanno aderito all’AperiCamminando: coppie, compagnie, amici si sono ritrovati per degustare prelibatezze e sorridere gioiosi a favore di obiettivo per una simpatica foto. Ma, ora, ‘Maria Bambina’ prosegue per il rush finale: la Cena dell’Amicizia ed il Palio.