Al via anche la 1^ edizione di “Venaria in Corto”, 

il contest di cortometraggi per giovani dai 18 ai 35 anni

Sarà il cinema il protagonista della quinta edizione di Libr@ria, la kermesse letteraria promossa dalla Città di Venaria Reale in collaborazione con la Biblioteca Civica Tancredi Milone, che si terrà a Venaria Reale nei giorni dal 24 al 28 settembre e dal 2 al 6 ottobre 2019.

Il tema della quinta edizione è “Dai libri al cinema, dalle parole alle immagini”.  Libr@ria 2019 omaggia il grande schermo con una rassegna di eventi che uniscono scrittura, cinema, musica e laboratori dedicati ai bambini. Inoltre, attraverso la manifestazione d’interesse chiusa il 13 settembre ultimo scorso, si aggiungono alla programmazione le proposte delle associazioni e degli autori.

Tra gli ospiti attesi, Davide Longo che presenterà il suo libro “Il mangiatore di pietre”, Marta Perego che parlerà della figura della donna con il libro “Le grandi donne del cinema”, il poeta Innocente Foglio con l’incontro sul libro “Ho bisogno di te” e Fausto Marengo con la presentazione di “Forza e coraggio Commissario Bodoni!”, a cura della Libreria Mondadori.

Il salotto letterario di Libr@ria, curato dalla Libreria Mondadori, ospiterà alcune  presentazioni a sorpresa con autori locali e incontri con le scrittrici Cristina Converso e Claudia Murabito. Tra le iniziative in programma, la Pro Loco Altessano-Venaria Reale e gli Amici della Biblioteca, distribuiranno libri usati ai visitatori in città, mentre gli ospiti del Centro diurno della Comunità Aperta, esporranno lavoretti artigianali realizzati in collaborazione con il progetto “BiblioFilo”. La cooperativa presenterà anche “Kamishibai – la storia del cinema nell’arte teatrale giapponese”, una rivisitazione del cinema attraverso l’antica narrazione giapponese. Gli appuntamenti con Kamishibai, dedicati ai bambini, si terranno nel pomeriggio del 5 e 6 ottobre, all’Infopoint in via Andrea Mensa/piazza Don Alberione.

La danza e il cinema saranno portati in scena dal gruppo ASD MB Project One, il 5 ottobre, alle ore 17 in piazza Vittorio Veneto.

La programmazione prevede tre spettacoli musicali. Il concerto del Quartetto Effe, che alternerà colonne sonore celebri a proiezioni cinematografiche che si terrà il 3 ottobre alle ore 21 alla Cappella di Sant’Uberto della Reggia di Venaria, e il concerto del 5 ottobre con The Shining Star Duo, che renderà omaggio ai brani vincitori del Premio Oscar. Qui, l’appuntamento è sempre alle ore 21, ma alla Biblioteca Civica Tancredi Milone. Libr@ria 2019 racconterà il cinema attraverso il canto corale con le voci dei cori En Clara Vox di Settimo Rottaro, La Balconata di Pratiglione, La Cantoria di Canischio, Monte Soglio di Forno Canavese e Voix qui dansent di Ivrea. Le esibizioni si terranno il 6 ottobre, a partire dalle ore 9,30 sotto i portici in piazza Annunziata, dalle ore 10 alle 12 alla Cappella di Sant’Uberto della Reggia di Venaria e dalle ore 15 alle 17 al Borgo Castello del Parco La Mandria.

Tra le serate nel calendario della 5^’edizione, anche uno spettacolo che racconta il cinema attraverso il bacio, portato in scena nel Cortile della Barberia della Reggia di Venaria da Laura Evangelista, Il Bardo e Franco Montalto. L’appuntamento si terrà il 4 ottobre alle ore 21.

Il programma di Libr@ria prevede numerose iniziative di sensibilizzazione alla lettura, dedicate ai bambini, tra cui laboratori ludico-creativi e letture all’aria aperta tra le vie del centro storico. I laboratori sono curati dalla Biblioteca Civica Tancredi Milone e prevedono attività di avvicinamento al mondo del cinema attraverso la regia, per i bambini dai 6 ai 10 anni e il mondo dei supereroi, per i bambini dai 3 ai 5 anni. Gli appuntamenti si terranno il 28 settembre e il 5 ottobre in biblioteca, in via Verdi, 18. L’associazione L’Arte del Sapere propone “Sul filo della fantasia”, attività di lettura e recitazione per bambini. In occasione di Libr@ria, le classi finaliste del Torneo di Lettura 2018/2019 si sfideranno in un confronto ispirato al libro “Cattive Memorie”, dell’autrice Fulvia Degl’Innocenti, che assisterà e parteciperà attivamente all’evento. Tra gli appuntamenti previsti alla manifestazione letteraria, ci sarà anche la presentazione del progetto “Profumi per la mente”, a cura di Davide Ruffinengo, una libreria viaggiante per rigenerare la curiosità dei lettori. 

Libr@ria è ideata e promossa dalla Città di Venaria Reale, con il patrocinio della Regione Piemonte e con la collaborazione di Biblioteca Civica Tancredi Milone, SBAM – Sistema Bibliotecario Area Metropolitana Torinese, ASM Venaria, La Venaria Reale – Residenze Reali Sabaude, Parco Naturale La Mandria, Amici della Biblioteca Civica e Pro Loco Altessano – Venaria Reale.

Potrete scoprire gli appuntamenti di Libr@ria 2019 (incontri con gli autori, spettacoli, maratone letterarie, laboratori) sul sitowww.comune.venariareale.to.it e sulla pagina Facebook  Città di Venaria Reale.

Inoltre, in occasione della conferenza stampa di Libr@ria, è stata presentata la prima edizione di Venaria in Corto, organizzata dalla Città di Venaria Reale in collaborazione con la Factory della Creatività. Si tratta di un concorso cinematografico, riservato ai ragazzi dai 18 ai 35 anni. I cortometraggi presentati dovranno avere una durata massima di 20 minuti, titoli inclusi, ed essere in lingua italiana oppure in lingua straniera con sottotitoli in italiano. 

I progetti presentati devono essere stati realizzati da non più di tre anni, e non devono aver ricevuto premi o menzioni in altri concorsi. Il tema della prima edizione è “La Città”, che potrà essere rappresentata come luogo fisico e concreto o immaginario e utopico, attraverso molteplici dimensioni come ambiente, società, storia, cultura.

La selezione dei corti si articolerà in due fasi principali: una preselezione in cui i cortometraggi sono valutati dalla Giuria di ammissione e la selezione dei vincitori  attraverso una Giuria di qualità. La serata di premiazione si terrà il 13 dicembre 2019. Sono previsti un premio e due menzioni tra cui “Miglior cortometraggio”, che prevede un buono d’acquisto di 750 euro utilizzabile presso negozi di strumentazione multimediale convenzionati, “Menzione Città di Venaria Reale”, dedicata alle opere che hanno come soggetto Venaria Reale e  “Menzione stampa”, attribuita dalla Giuria stampa. Il premio previsto per le menzioni speciali è di 250 euro in buoni d’acquisto e il medesimo corto potrà vincere più di un premio o menzione.

Il bando per partecipare a “Venaria in Corto” è consultabile sul sitowww.comune.venariareale.to.it e sulla pagina Facebook Città di Venaria Reale.